Pavimenti esterni

Pavimenti in legno per esterni – Carrara Mario & Figli

Di solito quando si pensa al parquet si pensa ad un tipo di pavimentazione che riguarda solo gli ambienti interni. In realtà non è così, infatti esistono anche le pavimentazioni in parquet per esterni, utilizzabili sia per semplici terrazzi sia per pavimentazioni all’aperto in genere, come marciapiedi, porticati, pedane di gazebo, bordi piscina, camminamenti di lungo mare, sentieri da giardino, ecc…

Quando si pensa ai pavimenti in legno e ai parquet, generalmente si ritiene che essi siano adatti solo agli ambienti interni di un’abitazione o di ritrovi particolarmente sofisticati. In realtà, esistono numerose varietà di parquet esterni: se si ha necessità di pavimenti esterni a Bergamo e Milano, l’azienda Carrara Mario & Figli ne ha a disposizione una vasta gamma, in collaborazione con i marchi più apprezzati del settore. I parquet esterni sono adatti ad una molteplicità di utilizzi: terrazzi, pavimenti all’aperto, marciapiedi, passerelle sul lungo-mare, gazebo, bordo-piscina, porticati e tanti altri luoghi dove si vuole coniugare l’estetica raffinata del legno alle sue caratteristiche tecniche.
Naturalmente, i pavimenti in legno esterni sono sottoposti ad agenti atmosferici estremi, come pioggia, vento, sole, grandine e neve: di conseguenza le listelle in legno devono essere trattate specificamente per resistere all’usura e nel contempo garantire eccellenti performance. L’esposizione alle intemperie può modificarne il colore, che però può essere ripristinato utilizzando impregnanti naturali. I legni utilizzati per i parquet esterni sono solitamente il teak, l’iroko, l’accoya, l’ipè, il badi, il frassino e il pino termotrattati e il mogano. I vantaggi dei parquet esterni sono la loro riparabilità (possono essere sostituite solo le porzioni danneggiate o usurate), il ripristino dello strato protettivo superficiale tramite spazzolatura e ritrattamento, la stabilità dimensionale (garantita dal metodo costruttivo che compensa le sollecitazioni cui il pavimento è sottoposto).
I parquet per esterni sono principalmente di due tipologie, con caratteristiche estremamente differenti. La prima tipologia sono le maxigriglie, composte da listelle orizzontali spaziate tra loro, che permettono lo scolo dell’acqua al di sotto del pavimento in modo che raggiunga lo scarico. La seconda tipologia sono i parquet nautici, ovvero uno strato continuo di listelle con una leggera pendenza (quasi impercettibile) che consente all’acqua di scorrere ai lati: questi pavimenti resistono a forze estreme e sono altamente tecnologici. Vengono inoltre gommati in laboratorio per conferire proprietà antisdrucciolo e la stabilità del legno stesso.
La ditta Carrara Mario & Figli offre numerose soluzioni innovative e personalizzate per la vendita e la posa di pavimenti esterni in zona Bergamo-Milano, per arredare con stile i vostri spazi esterni con parquet di grande fascino ed effetto.